a Redipuglia il Requiem di Verdi

a Redipuglia  il Requiem di Verdi

Domenica 6 luglio alle ore 21 al Sacrario di Redipuglia  il maestro Riccardo Muti dirigerà un concerto per ricordare le vittime di tutte le guerre alla presenza dei presidenti di Austria, Croazia, Italia e Slovenia. (Inoltre  annuncia per il 30 giugno un omaggio a Claudio Abbado, con la sua Orchestra Mozart). 

image

 Il concerto, “Requiem per le vittime di tutte le guerre”, rappresenta l’evento principale della venticinquesima edizione del Ravenna Festival, ieri annunciata al teatro Alighieri del capoluogo romagnolo, e fa parte delle Commemorazioni Nazionali per il Centenario della Grande guerra. 

il maestro Muti dirigerà i giovani dell’orchestra Luigi Cherubini, da lui fondata, il coro del Friuli Venezia Giulia, oltre a musicisti e coristi del teatro Verdi di Trieste e di prestigiose compagini internazionali appartenenti a Paesi che presero parte alla Grande Guerra. Al di fuori di quelli della Cherubini, che resterà col suo nome, gli altri musicisti costituiranno la European Spirit of Youth Orchestra. Le voci soliste saranno quelle del soprano Tatiana Serjan, del mezzosoprano Daniela Barcellona, del tenore Saimir Pirgu, del basso Riccardo Zanellato.  Per chi avrà piacere di seguire l’evento, Il Requiem dal Sacrario di Redipuglia verrà trasmesso su Rai 3 il 6 luglio 2014 alle ore 21:00 circa.

Un personale caro ricordo con Daniela Barcellona (mezzosoprano nel Requiem di Verdi)

les-troyens3

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.