In Canto Tignano, Sing & Act Chianti Workshop

In Canto Tignano, Sing & Act Chianti Workshop
Guarda il video!                                     Nicola Beller Carbone, soprano, e Paul Curran, regista, lavorando con un gruppo internazionale di studenti di canto lirico col focus sulla interpretazione e la recitazione. Questa prima esperienza è stata talmente travolgente che la seconda edizione è già in preparazione per l’estate 2014, (27 Luglio a 3 Agosto 2014) .Il workshop In Canto Tignano vuole essere un istituto stabile per giovani cantanti che vogliono prepararsi coscienziosamente e in profondità per loro professione. Cantanti-attori che si comprendono come parte di un processo creativo, in cui il loro atteggiamento mentale, la voce e il corpo formano una convincente unità artistica. In Canto Tignano, un luogo di formazione innovativa in continua evoluzione e cambiamento, in consonanza con la lirica mondiale di...

MICROCINEMA – Le sale in Italia

  Per chi ama l’Opera Lirica e non può raggiungere il teatro, magari può andare al cinema e qui l’opera prende vita!!!!! http://www.grandestagionelive.it/le-sale.html                  Abruzzo: L’AQUILA: MOVIEPLEX Basilicata: LAGONEGRO: IRIS LATRONICO: NUOVO ITALIA Calabria: CATANZARO: COMUNALE REGGIO CALABARIA: MULTISALA LUMIERE Campania: PAGANI: MULTISALA LA FENICE Emilia-Romagna: BOLOGNA: CINEMA EUROPA CESENA: ELISEO CESENA: VICTOR FAENZA: CINEDREAM MODENA: VICTORIA RIMINI: TIBERIO RICCIONE: CINEPALACE GIOMETTI Friuli-Venezia Giulia: GORIZIA: KINEMAX MONFALCONE: KINEMAX Lazio: ROMA: BARBERINI ROMA: LUX ROMA: ODEON CIAMPINO: IL PICCOLISSIMO TERRACINA: MULTISALA RIO Liguria: GENOVA: SIVORI GENOVA: VERDI ARENZANO: CINEMA NUOVO ITALIA LA SPEZIA:IL NUOVO SANREMO: CENTRALE SARZANA: CINEMA ITALIA Lombardia: MILANO: BELTRADE MILANO: MEXICO MILANO: ROSETUM AZZATE: CASTELLANI BOTTICINO: TEATRO LUCIA CARUGATE: DON BOSCO CESANO BOSCONE: CRISTALLO CUGGIONO: S.LUIGI GAVIRATE: GARDEN GORGONZOLA: ARGENTIA MANTOVA: ARISTON MONTICHIARI: GLORIA SAN DONATO MILANESE: TROISI SARONNO: SILVIO PELLICO  SERMIDE: CAPITOL  TREVIGLIO: ARISTON VARESE: IMPERO VIGEVANO: ODEON Marche: ANCONA: CINEMA GALLERIA ASCOLI PICENO: MULTIPLEX DELLE STELLE CIVITANOVA MARCHE: CAPITOL MACERATA: ITALIA PESARO: METROPOLIS S. BENEDETTO DEL TRONTO: PALARIVIERA Piemonte: TORINO: CENTRALE TORINO: DUE GIARDINI TORINO: FRATELLI MARX CARAGLIO: CONTARDO FERRINI FOSSANO: I PORTICI IVREA: POLITEAMA PIOSSASCO: IL MULINO TRECATE: SILVIO PELLICO Puglia: ALBEROBELLO: CINEMA TEATRO NUOVO BARI: GALLERIA BISCEGLIE: POLITEAMA ITALIA CASTELLANA GROTTE: SOCRATE FOGGIA: MONS. FARINA GIOIA DEL COLLE: SEVEN CINEPLEX LECCE: DON BOSCO MARTINA FRANCA: VERDI POLIGNANO A MARE: MULTISALA VIGNOLA SANTO SPIRITO: PICCOLO TARANTO: BELLARMINO Sardegna: SASSARI: MODERNO TORTOLI’: GARIBALDI Sicilia: ALCAMO: ESPERIA ALI’ TERME: VITTORIA MESSINA: APOLLO PALERMO: AURORA SCIACCA: BADIA GRANDE VITTORIA: GOLDEN Toscana: FIRENZE: ADRIANO FIRENZE: FIAMMA AREZZO: TEATRO PIETRO ARETINO CASTELFIORENTINO: MONICELLI IMPRUNETA: BUONDELMONTI LIVORNO: 4 MORI PIOMBINO: ODEON PISA: ODEON PONTREMOLI: MANZONI PRATO: OMNIA CENTER S.GIUSTO PRATO: TERMINALE SESTO FIORENTINO: MULTISALA GROTTA Umbria: FOLIGNO: MULTISALA POLITEAMA CLARICI TODI: JACOPONE Veneto: PADOVA: PICCOLO TEATRO DON BOSCO CAVARZERE: CINEMA VERDI MESTRE: EXCELSIOR MONTAGNANA: CINEMA BELLINI VERONA: SAN MASSIMO VICENZA: COMUNALE VO’ DI BRENDOLA: SALA DELLA COMUNITA’...

JACOPO DURANDI – Tronzano Vercellese

JACOPO DURANDI – Tronzano Vercellese
...

Monastero di Bose – Concerti Vesperali

        Concerti Vesperali                   I concerti “Vesperali” sono offertiad amici e ospiti al calar del giornodi alcune feste significative dell’anno liturgico,perché possano essere vissute nella gioia, illuminata dalla bellezza della musica e dell’arte.    XV Stagione 2014   “Di tutto resta una bottiglia bianca“                             Giorgio Morandi      domenica 11 maggio – ore 16.00 MARIO BRUNELLO, violoncelloEZIO BOSSO, pianofortemusiche di Arvo Pärt, Johann Sebastian Bach,John Cage, Ezio Bosso   domenica 15 giugno – ore 16.00     GIOVANNI SOLLIMA, violoncello     domenica 14 settembre – ore 16.00   Ensemble La Stagione Armonicamusica di Alessandro ScarlattiSERGIO BALESTRACCI, direttoreMITO SettembreMusica   Vai al Portfolio Vesperali 2013 – 2006        grazie a musicisti e amici della comunità                   CANTI DELLA LITURGIA DEL MONASTERO DI BOSE...

LA MEDIA LUNA -Teatro Civico di Varallo Sesia

LA MEDIA LUNA – PIENI A PERDEREPoesia, musica, immagini d’arte per sostenere il volontariato del territorio Sabato 25 Gennaio al Teatro Civico di Varallo (in Piazza Vittorio Emanuele), alle ore 21, è stata organizzata una serata da non perdere: poesia in lingua e in dialetto, musica, immagini d’arte valsesiane e vercellesi,  per vedere e ascoltare insieme, ma soprattutto per aiutare a sostenere il Centro Servizi di Volontariato della Provincia di Vercelli che valorizza e supporta oltre 260 Associazioni di Volontariato sul territorio, grazie alle sue due sedi di Vercelli e di Varallo. La serata, ad ingresso gratuito, patrocinata dalla Città di Varallo, organizzata da Antonio Buonocore, presidente di A.csv (coordinamento dei CSV di VC, BI e NO) e dall’Associazione “Perché no?”, con la collaborazione del Centro Libri Punto d’Incontro, Biblioteca Civica “Farinone-Centa”, Sezione CAI, AVAS, Associazione Bangladesh, Istituto Superiore D’Adda, s’intitola “La media luna. Pieni a perdere” e nasce da un libro di poesie di Godart, corredato da immagini di un gruppo di fotografi che fa capo a Letterature Urbane 1.0. Dal castello di Quinto a Borgo D’Ale a Varallo, e poi a Santhià, Saluggia, Crescentino, e in altre località del territorio vercellese, questo contenitore di cultura: “La luna di Godart, una mezza falce o poco più; incompiuta, sfrontata, ferita…quando brilla riempie di sé gli oggetti” sarà colmato con i contenuti locali, sempre messi a disposizione in maniera del tutto disinteressata per sostenere una realtà importante come il Centro Servizi e, a cascata, le Associazioni del territorio.Il libro “La Media Luna”, accompagnato da un portfolio contenente nove fotografie in bianco e nero prodotte dalla Commissione Foto-Cine-Video del C.A.I.  di Varallo, che sul retro riportano le poesie di tre poeti valsesiani. e sette di artisti e fotografi di Vercelli (e non solo), “Letterature urbane 1.0”, sarà posto in vendita per chi lo desidera: i proventi saranno interamente devoluti al Centro Servizi.Graziano Giacometti e Francesca Pastorino, attori varallesi, interpreteranno alcune poesie di Godart e di Maria Rosa Pantè e accompagneranno la proiezione delle immagini del Portfolio con la lettura dei commenti con le parole della poesia di Barbara Calaba, pedagogista e mediatrice familiare, che si occupa di scrittura e di poesy-therapy. I poeti varallesi Marilena Rotti, Giorgio Salina e Primo Vittone, leggeranno le loro composizioni in dialetto valsesiano che accompagnano le fotografie della cartella, seguirà “Immagini della Valsesia e del Monte Rosa”, videoproiezione di circa 100 foto realizzate dalla Commissione Foto-Cine-Video del C.A.I.  di Varallo La serata avrà una colonna sonora dal vivo con gli interventi musicali dell’Orchestra “Giulia Bracchi” dell’Istituto superiore “D’Adda” di Varallo, diretta dal Maestro Manuel Felisetti.Condurrà la serata Piera Mazzone, direttore della Biblioteca Civica “Farinone-Centa” di Varallo.Al termine ci sarà una “dolce conclusione”, offerta dalle Associazioni di Volontariato locali, che hanno aderito all’iniziativa.   Per informazioni: 0161 503298, emanuela.surbone@acsv.it...

BBC music magazine

Teatro Regio Torino 19 gennaio Si può votare sul sito del BBC music magazine la registrazione del “Magnificat” e del “Salmo IX” di Petrassi diretti da Gianandrea Noseda come migliore registrazione del 2013 nella categoria “Choral”!...

Teatro Regio di Parma – stagione 2014

Teatro Regio di Parma – stagione 2014
Teatro Regio di Parma – Martedì 21 gennaio 2014   PAGLIACCI  Dramma in un prologo e due atti su libretto di RUGGERO LEONCAVALLO Musica di RUGGERO LEONCAVALLO  Personaggi Interpreti Nedda, nella commedia Colombina SERENA DAOLIO Canio, nella commedia Pagliaccio RUBENS PELIZZARI Tonio, nella commedia Taddeo lo scemo ELIA FABBIAN Peppe, nella commedia Arlecchino DAVIDE GIUSTI Silvio, contadino MARCELLO ROSIELLO Un Contadino                                                               ALESSANDRO BIANCHINI Un altro Contadino DEMETRIO RABBITO GIANNI SCHICCHI Opera in un atto su libretto di GIOVACCHINO FORZANO Musica di GIACOMO PUCCINI  Personaggi Interpreti Gianni Schicchi, 50 anni ELIA FABBIAN Lauretta, sua figlia, 21 anni EKATERINA SADOVNIKOVA Zita, detta la vecchia, cugina di Buoso, 60 anni SILVIA BELTRAMI Rinuccio, nipote di Zita, 24 anni DAVIDE GIUSTI Gherardo, nipote di Buoso, 40 anni MATTEO MEZZARO Nella, sua moglie, 34 anni ELEONORA CONTUCCI Gherardino, loro figlio, 7 anni LUCA FAROLDI, ERNEST STANCANELLI Betto di Signa, cognato di Buoso, povero e malvestito, età indefinibile      GIANLUCA MARGHERI Simone, cugino di Buoso, 70 anni MATTEO FERRARA Marco, suo figlio, 45 anni MARCELLO ROSIELLO La Ciesca, moglie di Marco, 38 anni ROMINA BOSCOLO Maestro Spinelloccio, medico STEFANO RINALDI MILIANI Ser Amantio di Nicolao, notaro STEFANO RINALDI MILIANI Pinellino, calzolaio MATTEO MAZZOLI Guccio, tintore ROMANO DAL ZOVO Maestro concertatore e direttore FRANCESCO IVAN CIAMPA Regia FEDERICO GRAZZINI Scene ANDREA BELLI Costumi VALERIA DONATA BETTELLA Luci PASQUALE MARI Maestro del coro MARTINO FAGGIANI Maestro del coro di voci bianche GABRIELLA CORSARO ORCHESTRA REGIONALE DELL’EMILIA ROMAGNA CORO DEL TEATRO REGIO DI PARMA CORO DI VOCI BIANCHE E GIOVANILI ARS CANTO GIUSEPPE VERDI   Senza effetti speciali, in una sorta di teatro di tradizione, riveduto e rivisitato con  influenze cinematografiche, il regista Federico Grazzini ha realizzato un gradevole spettacolo che ha inaugurato la stagione 2014 del prestigioso Teatro Regio di Parma. Non solo Verdi a Parma,  si potrebbe dunque dire! Infatti è con Pagliacci di Leoncavallo e Gianni Schicchi di Puccini che prende l’avvio “l’opera” nel tempio musicale parmense. Sbuffando tra i vapori, il treno  arriva in una stazioncina di provincia e dalle carrozze della terza classe scende ‘la compagnia’ che si esibirà nel piccolo teatro locale: così inizia “Pagliacci”. L’Ouverture segna già la freschezza della giovanile direzione di Francesco Ivan Ciampa che non però rinuncia alla poesia ed alla struggente passione che pervadono le pagine di ‘Pagliacci’; nel successivo ‘Gianni Schicchi’  manterrà apprezzabile omogeneità facendo diventare il leit motiv dell’opera, il verso musicale  protagonista. L’orchestra è la regionale dell’Emilia Romagna. Via i trucchi e gli abiti da Pagliaccio, sgomberato il campo dalla pista del circo, siamo appunto nel teatro di provincia e nel camerino di questo, dove si consuma la vicenda,  come in un film del realismo italiano. Molti personaggi in scena grazie al Coro del Teatro Regio di Parma diretto da Martino Faggiani e dal Coro di Voci Bianche e Giovanili ‘Ars Canto Giuseppe Verdi’ altrettanto ben diretto da Gabriella Corsaro. Non nuova, ma qui realmente valida,  l’idea della  doppia platea, quella vera e quella realizzata sul palco per gli spettatori /attori ed entrambe vedranno la tragedia consumarsi in diretta. Serena Daoglio al suo debutto al Regio di Parma, è Nedda/Colombina che man mano procede nel ruolo diventa sempre più convincente negli acuti, nelle colorazioni  e nella globale interpretazione; Canio è un superbo Rubens Pelizzari che si dà al pubblico con passione ed impeto all’unisono con la voce che parimenti accattiva e trae diversi consensi. Tonio è invece...

Teatro LA FENICE – Venezia

Per voi, fan del Teatro La Fenice di Venezia, un’imperdibile offerta per assistere a La Clemenza di Tito di Mozart ad un prezzo agevolato!!! Basta stampare il buono e presentarlo al momento dell’acquisto in biglietteria. Non...

INFERNO al Teatro Civico di Vercelli

No Gravity dance è la compagnia che al Teatro Civico di Vercelli il 22 dicembre ha assolutamente incantato il pubblico; l’incanto fascinoso è avvenuto subito…fin da “nel mezzo del cammin di nostra vita…” con figure aeree sospese nel vuoto che costruiscono forme geometriche e poi irregolari e disciolte in cui i ballerini senza spazio e senza tempo, ma soprattutto senza gravità danzano sospesi nel vuoto. Emozione palpabile e tecnica indescriibile…forse è bene riportare quanto nel loro sito: Inferno Un mondo dove il reale e il virtuale si mischiano in un caleidoscopio di immagini sorprendenti tratte dai più famosi canti danteschi. Un inferno paradossale come Escher, assurdo come Magritte, crudelmente caravaggesco. Uno spettacolo dove il disegno della luce, la musica e gli effetti speciali si coniugano con la danza, l’atletica circense e la mimica. Immagini straordinarie appaiono dal buio in una carrellata senza sosta di effetti come in un quadro di Bösch: Paolo e Francesca volano nel cielo, schiere di dannati cadono al suolo come foglie, i filosofi arabi galleggiano sospesi nel limbo, Minosse è immobile sospeso al soffitto. Angeli e Diavoli si affrontano nello spazio in duelli virtuali. L’inferno é uno spazio teatrale dove si annulla la fisica della realtà e tutto appare come in un sogno ad occhi...

AN AMERICAN NIGHT -Teatro Civico Vercelli

8 febbraio ore 21,00Teatro Civico Vercelli Il Duo Viazzo-Genot propone una carrellata fantastica di grandi successi...
Pagina 20 di 27« Prima...10...1819202122...Ultima »